Chiminello > Coils zincati > UNI EN 10346 – STRUTTURALE
COILS Zincati - Chiminello F.lli

Fornitura di prodotti piani (Nastri e Lamiere S220GD, S250GD..) ricavati da Coils Zincati UNI EN 10346 rivestiti per immersione a caldo in continuo.

Questa gamma di prodotti è caratterizzata da uno strato di rivestimento superficiale applicato mediante un bagno a caldo in continuo dell’acciaio (substrato) all’interno di una soluzione contenente elementi in grado di proteggere la lamiera dalla corrosione.

Caratteristiche tecniche:

I prodotti STRUTTURALI sono acciai al carbonio-manganese con carico di rottura e di snervamento minimi garantiti. Presentano buona duttilità e sono idonei a molte applicazioni.

Acciai strutturali EN 10346 S220GD S250GD S280GD S320GD S350GD S550GD
Snerv. min. 220 250 280 320 350 550
RM min. 300 330 360 390 420 560
A80% min. > 0,70 20 19 18 17 16
A80% min. 0,51 ÷ 0,70 18 17 16 15 14
A80% min. ≤ 0,50 16 15 14 13 12
Composizione chimica UNI EN 10346
Qualità Rivestim. C% Max. Si% Max. Mn% Max. P% Max. S% Max.
S220GD +Z, +ZF, +ZA, +AZ, +AS 0.20 0.60 1.70 0.10 0.045
S250GD +Z, +ZF, +ZA, +AZ, +AS 0.20 0.60 1.70 0.10 0.045
S280GD +Z, +ZF, +ZA, +AZ, +AS 0.20 0.60 1.70 0.10 0.045
S320GD +Z, +ZF, +ZA, +AZ, +AS 0.20 0.60 1.70 0.10 0.045
S350GD +Z, +ZF, +ZA, +AZ, +AS 0.20 0.60 1.70 0.10 0.045
S550GD +Z, +ZF, +ZA, +AZ, +AS 0.20 0.60 1.70 0.10 0.045
Rivestimento Peso minimo* g/m2 Valori tipici spessore rivestimento per faccia nel singolo spot test micron Densità g/cm3
Triplo spot test Singolo spot test Valore tipico Range
Peso del rivestimento di zinco (Z)
Z100 100 85 7 5-12 7,1
Z140 140 120 10 7-15
Z200 200 170 14 10-20
Z225 225 195 16 11-22
Z275 275 235 20 15-27
Z350 350 300 25 19-33
Z450 450 385 32 24-42
Z600 600 510 42 32-55
* I g/m2 includono entrambe le superfici
Finitura del rivestimento
N NORMALE = fiori grandi regolari e brillanti.
M MICROFIORE = fiori ridotti non sempre visibili ad occhio nudo.
Aspetto superficiale
A Sono possibili piccole imperfezioni come piccoli alveoli, variazioni nella grandezza del fiore, macchie scure, leggere graffiature e macchie di passivazione.
B È ottenuta tramite skinpass. Con questo tipo di superficie sono possibili piccole imperfezioni come graffi dovuti allo skinpass, striature, irregolarità ma non cavità.
C È ottenuta tramite skinpass. La miglior superficie non danneggia l’uniformità apparente di un’alta classe di finitura di colore; l’altra superficie deve essere almeno di tipo B.
Protezione superficiale
C Passivazione chimica; disponibile anche priva di cromo esavalente conforme alla Direttiva RoHS. La superficie può presentare dei residui giallognoli che non alterano le caratteristiche del prodotto.
O Oliatura mediante oli che possono essere rimossi mediante solventi sgrassanti. Questo trattamento riduce il rischio di corrosione della superficie.
CO Oliatura + passivazione chimica per aumentare l’effetto protettivo contro la corrosione.
S Passivazione organica, anche detta AFP (Anti Finger Print) o SPT (Resin Coating), costituita da una pellicola di polimero che migliora la protezione contro la corrosione, evita la formazione di impronte, facilita lo scorrimento in fase di lavorazione e si comporta da primer in fase di verniciatura.
P Fosfatazione, idonea all’applicazione di uno strato di vernice.
PO Fosfatazione + oliatura per migliorare la formabilità.
U Senza protezione.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI O PER UN’OFFERTA PERSONALIZZATA…